domenica 7 marzo 2010

Faccia da pirla

Il distinto signore disegnato sull'altro mio blog , cui la mia città ha nientemeno che dedicato un contestatissimo museo, ha provato a disciplinare e teorizzare ciò che alberga nel sentire comune, e come chiunque provi a fare questa operazione pur partendo da presupposti giusti finisce per prendere delle cantonate: si parla di fisiognomica. Il problema cominci a portelo magari nelle prime raffinate discussioni da adolescente discettando sulla tipa che ha la faccia da porca, nel qual caso i tuoi degni interlocutori provano a delineare i tratti caratteristici di questo ricercatissimo esemplare femminile e vista la difficoltà ad oggettivare questi criteri la discussione normalmente scivola su che cosa voglia dire porca. Molto deriva dalla suggestione e il resto lo fa il pregiudizio ma credo che ognuno di noi che si trovi ad entrare in un luogo poco conosciuto trovi più rassicurante essere circondato da alcuni tipi di facce e meno da altre, insomma è qualcosa che avvertiamo ma che risulta difficile definire. Tempo fa girava in internet una serie di foto in cui volti di serial killer erano mescolati a volti di softwaristi e non c'era verso di distinguerli (non solo perchè alcuni di questi appartenevano ad entrambe le categorie). In ogni caso facendo ritratti mi sono reso conto ancora di più di quanto ogni faccia racconti della persona che la porta sebbene il contenuto spesso lo determinino l'espressione e l'atteggiamento; se esista un modo di trasferire questa percezione in una serie di tassonomie e di leggi beh non mi sento di escluderlo del tutto.Poi mi guardo allo specchio e mi chiedo cosa potrebbero raccontare mai i miei tratti..

26 commenti:

  1. ....fammi disegnare i tuoi "tratti"...e poi vedremo cosa dicono...:)

    RispondiElimina
  2. :D..grazie Gary..però sii indulgente con il mio "prodotto"...

    ...vi abbiamo trasmesso la prima puntata della serie: Me butta avanti pe' nun cascà 'ndietro!!

    RispondiElimina
  3. beh, perché non provi a mettere sotto i ritratti la tua versione fisiognomica? Sarebbe molto interessante...

    RispondiElimina
  4. Caschi proprio a "fagiuolo"...
    Ho terminato da poco una ricerca su Cesare Lombroso,credo possa interessarti il suo punto di vista...

    RispondiElimina
  5. ha ragione Andrea....ora ripiglia tutte le facce da blog e non e mettici sotto la tua versione fisiognomica...dai...credo sia interessante ...

    RispondiElimina
  6. PS: un aiutino...io sono molto "gnomica" nel senso dello gnomo..però mi piace definirmi "diversamente alta"..:DD

    RispondiElimina
  7. La cosa per Lombroso andava oltre... non era un'opinione, un modo per trovare cardini dove proprio non ce ne sono, per lui erano leggi in base alle quali si aveva il diritto se non il dovere di incriminare, sentenziare, senza appello! Discriminazione e basta, che non disdegnava includere una visione classista! Scusa lo sproloquio e la mancanza di humor, ma ci sono personaggi che detesto!

    RispondiElimina
  8. Proviamo. Fatti un bell'autoritratto e vediamo un pò cosa possono dire i tuoi lineamenti.

    Però mi raccomando, non tagliarti un orecchio... ;)))

    P.S.
    quasi quasi, da te me lo farei fare anche io un bel..ritratto ;)

    RispondiElimina
  9. Sto leggendo un libro che narra dell'evoluzione della figura umana nel disegno accademico, e quindi anche dei canoni per indicare emozioni attraverso posture e espressioni del viso.
    Si può forse collegare la forma che prende un viso alla ripetizione delle espressioni... chi ride di più avrà un viso diverso di chi piange di più, così a occhio.
    Ma la frenologia no, la frenologia no!

    RispondiElimina
  10. Pepper...il nome del libro...subito!:)

    RispondiElimina
  11. Sono totalmente d'accordo a metà con te...(come amava dire un pazzo che aveva l' aria del pazzo e che pazzo lo era veramente...) :)

    RispondiElimina
  12. andrea: eh ma per chi mi hai preso? è già tanto se riesco a riprodurli qusi fedelmente ..
    latrega: certo che mi interessa.. il tema è per me centrale
    chica: calma calma, mica ho 6 braccia..
    dautre: eh si' era proprio così.. bei tempi :D
    lilith: dai dai, lanciati, fatti ritrarre forza su..:)
    pepper: ecco perchè questo solchi che scendono dai miei occhi.. minchia ma che letture interessanti che fai..titolo?
    stressa: io e te dobbiamo parlare, mi devi spiegare cosa ti succede..:D

    RispondiElimina
  13. E' veroooo, quel pazzo diceva così! Comunque mi fanno ridere certe tue risposte:)))

    RispondiElimina
  14. Ma come hai già scordato il tuo lombrosiano uomo dei lupini???
    L'avrebbe smessa si di sputacchiare lupini... Tsé!

    RispondiElimina
  15. Ed alla luce di questo (o per far luce su questo?!?!?) io riproporrei un rinnovato autoritratto a figura intera, ti sezioniamo e ti analizziamo noi per benino (mi strofino le zampette!!).

    (credo di avere degli strascichi dal dvd che ho appena finito di vedere, quarl dvd: Leonardo, ritratto di un genio. (quanto mi piacciono gli Angela! e pensare che li scopro ora, wow!!)

    RispondiElimina
  16. vania guarda che se lo dò la stura al mio esibizionismo questo diventa un sito per adulti.. comunque anche a me piace angela, ma per motivi diversi rispetto ai tuoi :)

    RispondiElimina
  17. uh!! E quali sono sti motivi diversi!?!?

    RispondiElimina
  18. l'angela che conosco io c'ha due belle zizze

    RispondiElimina
  19. Ecco a tal proposito vorrei un tuo autoritratto. Ce lo fai?

    RispondiElimina
  20. calzino : ma sei matta?! sono un personaggio pubblico e a volte pubico e non posso espormi; perqaltro mi ritrassi e mi pubblicai già due o tre volte su senzastile

    RispondiElimina
  21. Non c'entra nulla, lo so, ma a me le foto dei tuoi post mi piacciono da morire :)
    Ecco, l'ho detto. :D

    RispondiElimina
  22. c'entra wale, c'entra, nella vita tutto c'entra con tutto :)

    RispondiElimina
  23. Uno l'ho beccato, gli altri no. Mi dai il link? E comunque si cambia. Voglio vederti evoluto.

    RispondiElimina
  24. calzino: miii che pigrona.. va bene allora, mi riritraggo
    lorenzo: eccerto

    RispondiElimina